logo foodandgoodlife
Cerca
img-1

La mia scelta alimentare più sana e naturale

La mia scelta alimentare più sana e naturale

Da cosa nasce la mia scelta alimentare più sana e naturale e perché?

Negli ultimi due anni ho apportato diversi cambiamenti nella mia alimentazione, dopo alcune valutazioni ho deciso di mangiare in modo più sano e naturale.

img-2

Ho iniziato eliminando molti cibi raffinati, farine di cereali, zucchero, prodotti precotti, confezionati e tutto ciò che conteneva zuccheri non naturali.

Acquistare cibi freschi e non lavorati è diventato fondamentale.

All’inizio questo cambiamento ha richiesto un po’ di impegno, soprattutto nel fare la spesa e nel cercare ottimi prodotti. Col tempo e sapendo già dove acquistare è diventato tranquillamente un’abitudine.

Quali alimenti acquisto per mangiare sano e low carb?

Frutta e verdura

Per quanto riguarda  frutta e verdura fresca scelgo possibilmente quella di stagione e la acquisto quasi sempre al mercato settimanale dove spesso i prodotti sono locali. Raramente, perché più difficile, in campagna da chi ha produzione propria. Oppure biologica al supermercato.

La carne

La scelgo principalmente grass fed cioè quella allevata ad erba e acquistata da un macellaio di fiducia che la prepara al momento; quindi niente confezioni già pronte, in questo modo evitiamo i conservanti e facciamo anche meno rifiuti.

La scelta migliore in assoluto sarebbe acquistare direttamente dal contadino che di solito ha animali allevati in modo naturale, come il pollo ruspante, principalmente tenuto all’aperto.

La carne migliore in assoluto è quella degli animali alimentati principalmente ad erba o come dicevo prima “grass-fed”, questa ha maggiori proprietà nutritive ed è meno infiammatoria della carne che proviene dagli allevamenti intensivi. Ogni volta che mi è possibile faccio un po’ di scorta di questo tipo di carne e la surgelo.

Le uova

Se le acquistate al supermercato sceglietele solo uova biologiche allevate all’aperto, solo allevate all’aperto come indicazione non basta. Ogni volta che posso le acquisto dal contadino che ha le galline all’aperto che razzolano felici. Di solito non vengono nutrite con grandi quantità di mangimi perché mangiano ciò che trovano oppure mangiano scarti di verdure, come è naturale che sia.

Il pesce

Acquisto principalmente pesce pescato o selvaggio come il salmone. Mai da allevamento perché ha molti omega 6 e pro-infiammatorio. Adesso si trova anche al discount, basta leggere le etichette: nasello intero, salmone selvaggio. Oppure in pescheria pesci piccoli come le alici o altro pesce pescato.

I dolcificanti

Per dolcificare al momento uso solo miele biologico che acquisto direttamente dall’apicoltore. Solo per alcuni dolci uso in quantità limitate lo zucchero di cocco integrale biologico. Oppure uso la frutta al posto dei dolcificanti; nel blog e su Instagram ci sono diverse ricette.

I carboidrati

Per quanto riguarda i carboidrati li assumo da frutta e verdura, farina di castagne, miele, zucchero di cocco, zucca, patate dolci e a volte da piccole quantità di riso.

Come vedrete dalle mie ricette si può variare molto scegliendo gli ingredienti giusti. Tra le tante ricette già pubblicate qui nel blog troverete il pane ai semi o alle noci, i panini ai semi, i crackers, gli gnocchi di castagne, le crepes e tantissimi ottimi e gustosi dolci per non farci mancare nulla.

 La mia scelta alimentare più sana e naturale e la scoperta degli anti-nutrienti 

Negli ultimi anni ho imparato moltissimo riguardo ai benefici di un’alimentazione naturale e antinfiammatoria. Anche se non è sempre facile tutto dipende da noi e dalle nostre scelte.

Ero già una persona abbastanza attenta nella scelta degli alimenti e soprattutto leggevo sempre le etichette di tutto ciò che compravo. Purtroppo non sempre abbiamo le informazioni giuste e quindi nonostante l’impegno e la scelta di prodotti di marca o biologici questo non era abbastanza per la mia salute.

Facendo ricerche e grazie anche all’aiuto di dottori preparati, ho imparato moltissimo. Ho capito finalmente come mai per anni ho avuto problemi con l’emoglobina e perché non assimilavo ciò che mangiavo e il ferro che assumevo regolarmente.

Solo di recente ho scoperto che alcuni alimenti contengono delle sostanze chiamate anti-nutrienti.

Cosa sono e quali sono gli anti-nutrienti?

Sono sostanze naturali o di sintesi che interferiscono o impediscono letteralmente l’assorbimento dei nutrienti.

Per esempio: le saponine  non permettono l’assimilazione del ferro,  l’acido fitico si lega alle vitamine e al ferro e non ne permette l’assimilazione, le leptine un altro anti-nutriente che riduce l’assimilazione di importanti  nutrienti.

Purtroppo questi anti-nutrienti si trovano in moltissimi cibi, di cui facevo e facciamo tutti un uso quotidiano soprattutto quando andiamo di fretta.

Nel momento in cui ho iniziato a eliminarli tutto è cambiato ed ora finalmente assimilo ciò che mangio e la scelta di cibi freschi e naturali migliora moltissimo  la qualità di nutrienti fondamentali per il nostro benessere. Tra i benefici, a livello fisico, c’è una maggiore energia.

La mia scelta alimentare più sana e naturale. Abbinata alla dieta low carb e non no-carb!

C’è tanta disinformazione al riguardo… Facciamo un po’ di chiarezza!

Innanzitutto vorrei dire che i benefici sono stati tanti, il cambiamento alimentare è stato graduale e anche radicale, allo stesso tempo benefico.

Per informazioni più specifiche leggi la mia biografia, lascio il link alla fine dell’articolo.

Da qui nascono le mie ricette low carb cioè a basso contenuto di carboidrati, soprattutto quelli raffinati e ad alto carico glicemico e non “no carb” cioè senza carboidrati.  Molti non sanno che carboidrati si trovano anche in frutta e verdura.

Per averne conferma basterà cercare su Google es. broccoli e carboidrati, banane e carboidrati, zucca e carboidrati, patate e dolci e carboidrati e vedrete da soli che ne contengono e anche tanti.

Questo purtroppo non sempre ci viene insegnato ecco perché è importante fare ricerche, leggere, studiare e informarsi… Perché la nostra salute vale!

Le mie ricette

Le mie ricette sono per la maggior parte facili e veloci, alla portata di tutti, adatte anche a chi non è molto esperto in cucina. Sono tutte senza glutine, a basso contenuto di carboidrati, senza zuccheri raffinati e molto spesso anche senza lattosio.

Utilizzo alimenti soprattutto freschi, poco trattati, senza conservanti e quindi tutti alimenti sani e il più naturale possibile.

Spero che queste informazioni possano essere utili ad altri proprio come lo sono state per me. Se trovate difficile cercare informazioni precise, sicure e accreditate scrivetemi in privato su Instagram e vi indicherò qualche link che ho trovato utile.

Per una fonte da sempre attendibile cerca su Pubmed.

Per restare sempre aggiornati nulle novità, sui nuovi articoli e sulle ultime ricette seguitemi sui Social qui sotto indicati: (clicca sulle parole colorate)

  1. Instagram @food_n_goodlife
  2. Facebook pagina potete seguirmi su Food and good life
  3. Gruppo Facebook Le mie ricette low carb, keto, paleo, life120 e senza glutine”.
  4. Sul canale YouTube dove a breve aggiungerò dei video sulla lista della spesa per la dieta low carb, keto e senza glutine, i prodotti migliori da acquistare e dove spendere meno.
  5. Telegram gruppo Food and good life

Come dolce low carb e chetogenico vi consiglio di provare i tartufini keto vegani senza cottura, facili da fare e si preparano in anticipo.

La mia biografia low-carb-stile-di-vita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Corso di Cucina Online Low Carb

Scopri di più

I posti sono limitati!