logo foodandgoodlife
Cerca
panna cotta cocco e mango

Panna cotta al cocco, gelée di mango e curcuma

Panna cotta al cocco, gelée di mango e curcuma

img-3
Panna cotta al cocco e gelée di mango e curcuma. La versione low carb da provare assolutamente!

La panna cotta al cocco con gelée di mango e curcuma potrebbe diventare il vostro dessert estivo preferito.

Questo dessert al cocco, con gelée di mango e curcuma è un dolce buonissimo, piace a tutti e non passa mai di moda. Oggi vi presento la mia versione low carb e senza zucchero raffinato.

La ricetta è facilissima e molto golosa, ottima da servire come dessert di fine pasto.

È un dolce adatto soprattutto al periodo estivo, molto raffinato e bello da presentare. Questo dessert si prepara in anticipo, è l’ideale se abbiamo ospiti e non vogliamo ritrovarci a fare tutto all’ultimo minuto. Questo è un dolce estivo che piacerà moltissimo a coloro che amano la frutta tropicale e è perfetta per un pranzo o una cena estiva in giardino o in terrazza.

Le ho dato la forma di una mattonella, più in stile torta a cui aggiungere qualche decorazione, secondo me molto più bella da presentare, ma potete decidere di servirla tranquillamente in bicchieri mono-porzione.

Ho aggiunto all’ultimo minuto un po’ di curcuma per dare un tocco di colore in più, ognuno poi valuterà l’intensità che desidera. Come tutte le mie ricette è senza glutine e a basso contenuto di zuccheri.

I dolci low carb

I dolci low carb, cioè a basso contenuto di carboidrati, non hanno nulla da invidiare ai dolci classici. Anzi, sono molto più sani e con un ridotto contenuto di zuccheri. Sono molto apprezzati da tutti e soprattutto da chi tiene alla propria linea, chi vuole mangiare in modo più sano e naturale. i dolci low carb sono ideali per chi ha problemi con la glicemia (in questo caso si preferirà l’eritritolo).

Sono dolci senza zuccheri raffinati e senza farine di cereali, perfetti per chi è celiaco o intollerante al glutine.

La ricetta di questo dessert estivo è per 7-8 persone.

Scopriamo insieme quali sono gli ingredienti e come prepararla nella mia versione low carb e senza zucchero raffinato.

Panna cotta al cocco, gelée di mango e curcuma. Un dessert fresco e goloso.
Panna cotta al cocco, gelée di mango e curcuma. Un dessert fresco, goloso e low carb.

Ingredienti

  • 500 ml di panna fresca liquida,( in alternativa latte di cocco o di mandorle senza zuccheri)
  • 800 ml di latte di cocco in lattina ( 60%cocco e 40%acqua)
  • mezzo bicchiere di acqua;
  • il succo di mezzo limone;
  • 14 g. di gelatina o colla di pesce;
  • la punta di un cucchiaino di curcuma;
  • 1 cucchiaino di aroma vaniglia o in alternativa mezza bustina di vanillina;
  • 5 cucchiai di miele biologico, oppure 7 cucchiai di eritritolo o 1 cucchiaino di stevia naturale (keto);
  • 1 mango medio grande.

Procedimento della panna cotta al cocco

Prepariamo la gelèe di frutta

  1. Iniziamo la preparazione mettendo a mollo in acqua fredda 4 g. di gelatina o colla di pesce;
  2. laviamo e sbucciamo il mango, tagliamolo a pezzi e mettiamolo in un mini mixer con mezzo bicchiere di acqua, il succo di mezzo limone, la curcuma e 1 cucchiaio del dolcificante scelto e frulliamo bene il tutto; ( se decidiamo di usare il miele lo aggiungiamo quando la purea di mango sarà tiepida), il dolcificante può anche essere escluso per lasciare il mango al naturale.
  3. Versiamo il mango ridotto in purea in un pentolino, portiamolo leggermente a bollore e togliamolo dal fuoco; a questo punto aggiungiamo la gelatina ben strizzata e mescoliamo, se necessario per renderlo ancora più liscio e omogeneo useremo un frullatore ad immersione, dopodiché lasciamo la gelée da parte;
  4. se non abbiamo uno stampo da plumcake ( 26×11) in silicone dobbiamo rivestire con la pellicola lo stampo classico;
  5. lasciamo intiepidire leggermente il mango, poi lo versiamo nello stampo e lo mettiamo in frigo per almeno tre ore.

Prepariamo la panna cotta al cocco

  1. Quando la gelée sarà ben soda iniziamo a preparare la panna cotta, mettiamo a mollo in acqua fredda 10 g. di gelatina o colla di pesce;
  2.  mettiamo la panna liquida in un pentolino con il latte di cocco, i tre cucchiai del dolcificante scelto e mettiamo sul fuoco; mescolando con attenzione portiamo leggermente a bollore, a questo punto aggiungiamo l’aroma scelto e la gelatina ben strizzata, mescoliamo bene il tutto affinché la gelatina si sciolga bene, togliamo dal fuoco e facciamo raffreddare;
  3. appena la panna cotta sarà tiepida potremo versarla sulla gelée di mango che ora sarà ben soda;
  4. lasciamo in frigo per almeno 8 ore;
  5. trascorso il tempo potremo capovolgere il dessert su un piatto da portata, togliamo delicatamente la pellicola se l’abbiamo usata e decoriamo a piacere con cocco rapé, erbe aromatiche fresche, fiori, insomma come più vi piace. Serviamola fredda.
Panna cotta al cocco, gelée di mango e curcuma, fetta.
Panna cotta al cocco, gelée di mango e curcuma. Una fetta dal sapore tropicale.

Consigli utili per una buonissima panna cotta al cocco

  1. Per questa ricetta potete usare uno stampo in silicone da plumcake. Se non lo avete andrà bene anche uno stampo da plumcake classico, ma in questo caso rivestiremo l’interno con la pellicola trasparente per alimenti.
  2. Se siete intolleranti al lattosio potrete usare la panna senza lattosio oppure sostituirla con il latte di mandorla o usare tutto latte di cocco.
  3. Se usate un latte di cocco non in lattina e più liquido dovrete aggiungere qualche grammo in più di gelatina.
  4. Per farne una ricetta adatta alla dieta Paleo basterà usare solo latte vegetale, o tutto latte di cocco oppure come indicato sopra sostituire la quantità di panna con il latte di mandorle.
  5. per questo dolce estivo ho usato il mango per una versione tropicale ma è possibile sostituirlo con fragole, ciliegie, lamponi, frutti di bosco o la frutta che preferite.
  6. Se usate come dolcificante stevia o l’eritritolo e frutti rossi, diventerà una ricetta chetogenica e adatta a chi ha problemi di glicemia.
  7. Potete aromatizzare questo dolce estivo con un bicchierino di limoncello al posto della vaniglia.

Qual è il miglior latte di cocco acquistare?

Questi sono i migliori che ho usato, senza conservanti e con maggior quantità di cocco. Anche quello per cucinare essendo senza zucchero l’ho usato tranquillamente per i dolci.

Per restare sempre aggiornati sulle novità del blog e sulle nuove ricette seguitemi su i canali social qui sotto riportati (clicca sulle parole colorate)

Se vi è piaciuta questa ricetta provate anche la mia panna cotta al latte al di mandorle

img-6
Panna cotta al latte di mandorla, versione low carb e senza zucchero raffinato. provatela anche in versione senza lattosio con solo latte di mandorle.

Grazie e Good life a tutte/i!

Mary Geloso

2 risposte

  1. Ciao!
    Mancano degli ingredienti nella lista.
    Quanto mango, e poi quanto latte di cocco con la panna? Cosi è imprecisa e vorrei tanto provarla!
    Grazie, Chiara

    1. Ciao Chiara. Grazie mille per la segnalazione. Ho appena aggiunto le quantità mancanti, non so come ma devo averle cancellate per errore mentre apportavo qualche modifica. Grazie ancora e fammi sapere appena la rifai. A presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *