logo foodandgoodlife
Cerca
La mia lista della spesa sana

La lista della spesa sana e low carb

La mia lista della spesa sana, naturale e low carb

Mi è capitato spesso di rispondere a domande del tipo: cosa devo comprare per iniziare questo stile di vita e dove lo compro? Mi è stato chiesto anche quale fosse la mia lista della spesa sana e naturale e low carb. Così ho pensato di metterlo per iscritto in modo che fosse disponibile a tutti gli interessati.

Ovviamente ci è voluto un po’ prima di trovare i prodotti migliori nei posti giusti e con un ottimo rapporto qualità/prezzo. La maggior parte la acquisto nella zona dove vivo e alcune on-line principalmente su Amazon. Quando riesco acquisto la carne dal contadino o in fattoria e faccio un po’ di scorta e la surgelo, la metto nei sacchetti gelo, la peso x avere già le porzioni che mi servono di solito e via in freezer.

La mia lista della spesa sana
La mia lista della spesa sana, naturale e low carb.

La lista della spesa sana, naturale e antinfiammatoria comprende:

  • Olio di cocco bio nei negozi etnici oppure on-line;
  • olio extravergine di oliva direttamente dal produttore o italiano di alta qualità;
  • Latte di cocco in barattolo da 400 ml ( solo 60% di cocco e 40% acqua, senza conservanti)( negozio etnico o supermercati con reparto etnico);
  • Burro ghee (negozio etnico);
  • miele, direttamente dall’apicoltore per me principalmente castagno o acacia;
  • Spezie come la curcuma; la noce moscata; l’immancabile cannella; i chiodi garofano per il brodo;
  • Avocado;
  • cocco fresco, raramente;
  • olive taggiasche o essiccate al naturale;
  • Farina di cocco finissima Conad o Amazon marca Sarchio;
  • Cocco grattugiato essiccato o rapè (in tutti i supermercati compreso Eurospin);
  • Farina di castagne (Eurospin);
  • frutta secca: mandorle, noci, nocciole italiane da macinare a casa al mercato da un banco di fiducia.
  • semi di lino, sesamo, zucca, girasole, acquistati interi e macinati in casa con macina caffè (Supermercati o Amazon)
  • sale marino grezzo integrale non raffinato;
  • cioccolato fondente svizzero dal 75% in su (Eurospin o altri supermercati);
  • cacao amaro, senza altri ingredienti aggiunti;
  • zucchero di cocco integrale biologico (amazon);
  • composta o marmellata di frutta senza zucchero o con bassa percentuale di zucchero d’uva;
  • frutta e verdura di stagione al mercato ortofrutticolo o direttamente dal contadino;
  • carne, principalmente da animali allevati all’aperto o in modo naturale;
  • pesce pescato o selvaggio, ma anche pesce azzurro come alici e sgombro;
  • uova biologiche o dal contadino;
  • riso Carnaroli o basmati ( in piccola quantità e massimo un paio di volte al mese, soprattutto in caso di ospiti.
  • surgelati: salmone selvaggio, nasello intero di piccola taglia, spinaci e bieta (la verdura surgelata solo per le emergenze)

La mia lista della spesa: carne, pesce, uova, frutta e verdura

Carne:

Principalmente carne grass-fed cioè da animali allevati in modo naturale e al pascolo e non da allevamenti intensivi. Quando posso la acquisto dal contadino, oppure compro il black Angus o carne irlandese o scozzese perché sono nazioni in cui non esistono allevamenti intensivi e infatti si sente dal sapore molto più intenso.

Pesce:

Acquisto principalmente pesce pescato e non da allevamento. In tutti i supermercati nei surgelati troviamo il salmone selvaggio già porzionato e a volte prendo anche quello affumicato soprattutto se è in offerta. Il pesce fresco pescato lo prendo nel reparto pescheria del supermercato Coop della zona dove vivo, qui c’è uno spazio solo per il fresco pescato e anche ad ottimi prezzi sia di zona ma anche dalla Spagna che per me va benissimo.

Uova:

Le uova quando posso cerco di prenderle dal contadino che ha le galline che razzolano all’aperto e sarebbe sempre la scelta migliore oppure quelle biologiche, per alcuni dolci in mancanza d’altro e solo in mancanza d’altro uso anche quelle bio o allevate a terra del supermercato.

Frutta e verdura:

Cerco di prenderle dal contadino che ha una produzione propria oppure al mercato settimanale della zona. Nel periodo della quarantena ho acquistato solo in frutteria, anche se avevo un po’ di scorte nel freezer di verdura biologica già pronta, questo perché quando vado in campagna dalla mia famiglia ne prendo un bel po’, la lavo, la cucino e la surgelo

Per restare sempre aggiornati nulle novità, sui nuovi articoli e sulle ultime ricette seguitemi sui Social qui sotto indicati: (clicca sulle parole colorate)

  1. Instagram @food_n_goodlife
  2. Facebook pagina potete seguirmi su Food and good life
  3. Gruppo Facebook Le mie ricette low carb, keto, paleo, life120 e senza glutine”.
  4. Sul canale YouTube dove a breve aggiungerò dei video sulla lista della spesa per la dieta low carb, keto e senza glutine, i prodotti migliori da acquistare e dove spendere meno.
  5. Telegram gruppo Food and good life

Vi aspetto!

Good Life a tutte/i!

Mary Geloso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Corso di Cucina Online Low Carb

Scopri di più

I posti sono limitati!